Cronaca Lanciano

Val di Sangro, rapina col piccone al casello autostradale

I rapinatori hanno prima minacciato e accerchiato il casellante, poi, con i picconi, hanno divelto la colonnina asportando la cassetta di sicurezza. Sono ora ricercati dalla polizia

Hanno prima minacciato e accerchiato il casellante, poi, armati di picconi, hanno divelto la colonnina asportando la cassetta di sicurezza.

E' questa la dinamica della rapina compiuta la notte scorsa al casello autostradale 'Val di Sangro' dell'A14 da tre persone incappucciate.

Il danno stimato si aggirerebbe sui 10 mila euro. I tre ora sono ricercati dalla polizia stradale di Lanciano e dai colleghi del distaccamento autostradale Vasto Sud.

Poco prima, a Vasto Nord, c'era stato un furto alla cassa elettronica del casello autostradale

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val di Sangro, rapina col piccone al casello autostradale

ChietiToday è in caricamento