rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

Rapina con la pistola in un bar-tabaccheria di Lanciano, poi la fuga con lo scooter

Due malviventi hanno preso di mira la totoricevitoria di Villa Andreoli portando via circa mille euro

Una rapina è stata messa a segno in una bar-tabaccheria di Lanciano nel pomeriggio di ieri, lunedì 3 gennaio.
Due banditi, armati di pistola, hanno assaltato la toto ricevitoria di Villa Andreoli intorno alle ore 16.

Ad agire sarebbero stati, in base alle testimonianze, due giovani con i caschi da moto in testa. 

Sotto la minaccia dell'arma, che potrebbe essere giocattolo, si sono fatti consegnare l'incasso di circa mille euro dal figlio del titolare. Ottenuto quanto voluto sono risaliti in sella e sono fuggiti rapidamente. Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, coordinati dal tenente Giuseppe Nestola, che si occupano delle indagini. Purtroppo nella zona non sono presenti telecamere di videosorveglianza che sarebbero state utili per avere un quadro più chiaro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con la pistola in un bar-tabaccheria di Lanciano, poi la fuga con lo scooter

ChietiToday è in caricamento