menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina al bar da diecimila euro: si cercano i banditi

In tre, con il volto coperto e armati hanno rapinato la scorsa notte il bar Ferrari a Vasto Marina narcotizzando il titolare

Sono in corso le ricerche dei tre rapinatori che intorno all'una e mezza di notte si sono resi responsabili della rapina al bar Ferrari di piazza Fiume a Vasto. I tre malviventi sono entrati a volto coperto nel bar, aperto tutta la notte, hanno narcotizzato il titolare 69enne che si trovava dietro al bancone, mettendogli al volto un panno imbevuto di qualche sostanza.

Con l'uomo privo di sensi accasciato a terra hanno preso banconote e monete presenti nella cassa e i gratta e vinci per poi fuggire verso il parcheggio dell'ex stazione. Dalle prime informazioni riaulta che il bottino si aggirerebbe attorno ai 10 mila euro.

Nel corso della rapina, sarebbe partito un colpo di pistola: i carabinieri avrebbero recuperato il bossolo. A lanciare l'allarme è stata una donna che stava andando a lavoro. Sul posto sono subito intervenuti i figli del titolare del bar, che abitano sopra l'attività commerciale. Il titolare è stato trasportato in ambulanza all'ospedale 'San Pio', dove non sono stati riscontrati segni di violenza.

Sul posto sono intervenuti una pattuglia dell'istituto di vigilanza Aquila Srl di Ortona, i carabinieri di Vasto e la polizia che stanno setacciando le varie zone circostanti, nella speranza di prendere i colpevoli; Saranno visionate le immagini delle telecamere di videosorveglianza del locale e anche quelle della zona.

Si tratta della terza rapina registrata a Vasto in un mese, dopo le ultime in una stazione di rifornimento Agip e in una filiare Bper.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento