menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina un'anziana che cade e batte la testa: 29enne arrestato a Francavilla

La donna è ricoverata in prognosi riservata. In manette per rapina aggravata un 29enne di origini napoletane

La polizia ha arrestato a Francavilla il responsabile di una rapina avvenuta a Pescara due giorni fa, quando una signora anziana è stata spinta con violenza e, cadendo, ha perso i sensi riportando gravi lesioni.

In manette è finito un 29enne della provincia di Chieti, pregiudicato, con l'accusa di rapina e lesioni aggravate. Ha strappato la catenina dal collo della malcapitata.

E' stato identificato anche grazie ad alcuni testimoni. La polizia lo ha rintracciato mentre era a casa di un amico.

La donna si trova in ospedale in prognosi riservata, l'uomo è rinchiuso in carcere a Pescara.

La refurtiva, che il 29enne aveva già piazzato presso un Compro Oro, è stata recuperata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento