rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Ripa Teatina

Fondo Valle, rapina al distributore: benzinaio minacciato con la pistola accusa un malore

L'uomo, minacciato, non ha potuto far altro che consegnare l'incasso di 4mila euro. I due si sono poi dileguati verso Francavilla

Rapina al distributore dell'Agip sulla Fondo Valle Alento ieri sera (venerdì 17 gennaio). Erano circa le 19,15 quando due malviventi si sono presentati a volto coperto e con una pistola davanti al benzinaio nei pressi del comune di Ripa Teatina.

L'uomo, a cui è stata puntata la pistola in faccia, non ha potuto far altro che consegnare l'incasso della giornata: circa 4mila euro. I due si sono poi dileguati a bordo di un'utilitaria sulla strada che collega Chieti a Francavilla.

L'uomo invece, a causa dello spavento, è stato colto da un malore: si è ripreso poco dopo l'arrivo dei soccorsi.

Sui fatti indaga la squadra mobile di Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondo Valle, rapina al distributore: benzinaio minacciato con la pistola accusa un malore

ChietiToday è in caricamento