Rapina da 10mila euro alle Poste di San Vito Marina

Un malvivente, armato di coltello e con il volto coperto da una sciarpa, ha affrontato il direttore questa mattina alle 8, orario di apertura, e gli ha imposto di aprire la cassaforte. Poi è fuggito a piedi, facendo perdere le sue tracce. Indagano i carabinieri di Ortona

Rapina da 10mila euro, questa mattina (martedì 26 maggio) all'ufficio postale di San Vito Marina. Un malvivente si è presentato intorno alle 8, orario di apertura della filiale, armato di coltello e ha affrontato il direttore. 

Dopo averlo minacciato per costringerlo ad aprire la cassaforte, ha arraffato le banconote. Poi è scappato a piedi, facendo perdere le proprie tracce. L'uomo aveva il volto coperto con una sciarpa e il cappuccio calato in testa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul colpo indagano i Carabinieri della compagnia di Ortona, diretti dal capitano Giancarlo Manconi che ha subito predisposto un servizio di controllo territoriale. Per ora nessuna traccia del malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento