menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid vandalico nella notte, si cercano quattro giovani

I ragazzi hanno ferito i clienti di un bar e devastato le suppellettili dopo un rimprovero per aver rotto le fioriere del Belvedere

Nottata violenta nel centro storico di Vasto quella fra sabato e domenica. Quattro giovanissimi, brandendo alcune spranghe, hanno devastato le fioriere del Belvedere Adriatico. E quando i clienti e il titolare di un bar li hanno ripresi, hanno aggredito anche loro. 

Il bilancio di una serata di follia, iniziata all’1.30, ha sconvolto l’intera città. Secondo quanto ricostruite dalla polizia, i quattro, dopo aver picchiato le persone che rimproveravano il loro comportamento, hanno rotto anche la vetrina del locale, per poi fuggire via. 

Nel frattempo, viene allertato il 113, ma l’incubo non è ancora finito. I giovani tornano davanti al bar, cercano di picchiare i clienti all’esterno del locale, che fuggono dentro. Il titolare chiude a chiave, mentre fuori il raid vandalico continua sulle suppellettili. 

La polizia sta indagando, anche con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza, per individuare i balordi che hanno seminato il panico, forse ubriachi o alterati da sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento