menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via XXIV Maggio, ragazza ustionata mentre accende il barbecue

Dramma durante il barbecue sul balcone di casa: la ragazza avrebbe provato ad accendere il braciere con una bottiglia d'alcol, che avrebbe provocato il ritorno di fiamma. Ha riportato ustioni su volto, braccia e torace

Grave incidente domestico durante il barbecue davanti agli occhi dei genitori. E' accaduto giovedì sera sul balcone di un appartamento al secondo piano di via XXIV Maggio che si affaccia su via della Liberazione.

Come riporta il Centro, erano circa le 22 quando una vampata di fuoco ha avvolto una giovane di 27 anni, A.B., mentre tentava di accendere il braciere con una bottiglia di alcol. L'esplosione ha richiamato l'attenzione di numerosi vicini di casa che si sono precipitati sul posto per capire cosa stesse accadendo.

La giovane, che non ha perso mai conoscenza, è stata soccorsa dal 118 e trasportata in ambulanza al policlinico. Ha riportato ustioni su tutta la parte superiore del corpo, volto compreso. Sul posto sono accorsi anche i vigili del fuoco e la polizia per i rilievi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento