Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Rapino

Ragazza perde l'orientamento e scompare: ritrovata nella boscaglia di Rapino

Trovata grazie a un'unità cinofila del Soccorso Alpino e Speleologico. Era rannicchiata sotto un albero, stremata ma in buone condizioni di salute

Momenti di apprensione ieri sera per la scomparsa di una 32enne di Fara Filiorum Petri. La giovane, con disabilità, era in campagna con la sorella quanDo si è allontanata.

Quattro ore di ricerche con l'ausilio dell'unità cinofila del Soccorso Alpino e Speleologico e la collaborazione di carabinieri e vigili del fuoco di Chieti, ma anche di molti compaesani.

Le ricerche si sono concentrate nelle campagne tra Rapino e Guardiagrele fino a quando la 32enne è stata finalmente trovata, verso le 23. I soccorritori l'hanno recuperata mentre era rannicchiata sotto un albero, stremata ma in buone condizioni di salute. Una squadra di tecnici l'ha accompagnata sul fuoristrada fino alla strada asfaltata dove ha potuto riabbracciare i familiari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza perde l'orientamento e scompare: ritrovata nella boscaglia di Rapino

ChietiToday è in caricamento