rotate-mobile
Cronaca

Raffica di furti a Passo Lanciano e Mammarosa: colpiti due alberghi, un bar e le biglietterie delle piste da sci

Rubata una cassaforte con all'interno 30mila euro. Recuperate due automobili rubate dalla banda e utilizzate per la fuga

Ladri scatenati la scorsa notte tra Mammarosa e Passo Lanciano. Colpiti un bar, due alberghi e le due biglietterie delle piste da sci. La banda è partita dal bar dello Sciatore di fronte agli impianti sci di Passolanciano dove nonostante i proprietari stessero dormendo in casa, i ladri hanno rubato soldi e le chiavi di una Renault Grand Scenic usata per salire verso Mammarosa.

La seconda "tappa" è stata l'hotel Panorama dove la gang è entrata da una finestra, ha smurato la cassaforte (con all'interno circa 30mila euro) da una parete  e rubato una Mercedes utilizzata per raggiungere, a poca distanza, l'hotel Mammarosa dove sono stati rubati i soldi in cassa (circa mille euro). Forzati anche gli ingressi delle due biglietterie delle piste da sci di Majellettawe, ma in questo caso non è sparito nulla di valore

A quel punto i ladri sono fuggiti e hanno imboccato la A14 dove hanno abbandonato la Mercedes, all'altezza di Lanciano.

I carabinieri della stazione di Rapino, competenti per territorio, sono sulle tracce della banda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti a Passo Lanciano e Mammarosa: colpiti due alberghi, un bar e le biglietterie delle piste da sci

ChietiToday è in caricamento