Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Campagna online per aiutare i malati di Sla del chietino a Natale: l'iniziativa in memoria di Gabriele D'Angelo

La raccolta fondi lanciata dalla famiglia dello storico barista di piazza Malta, venuto a mancare pochi mesi fa, per finanziare l’acquisto di medicinali e materiali di primo consumo da donare ai malati

Niente regali per Natale, ma un piccolo contributo per finanziare l’acquisto di medicinali e materiali di primo consumo per i malati di Sla sul territorio teatino. L'iniziativa è stata lanciata tramite una campagna online da Alessandra, figlia di Gabriele D'Angelo, lo storico barista di piazza Malta venuto a mancare a maggio scorso proprio a causa della Sla.

"In attesa dei fondi nazionali per la Sla - ci spiega Alessandra D'Angelo - che come ogni anno tardano ad arrivare a causa dei mille cavilli burocratici o dalla mancanza di una firma di qualcuno in malattia o in vacanza, abbiamo deciso di dare un aiuto concreto a queste famiglie! Mio padre purtroppo è venuto a mancare a maggio e dopo 10 anni a combattere contro gli enti pubblici e possiamo capire bene i sacrifici di queste famiglie. Quindi abbiamo deciso, tramite il personale dell ADI e infiermeristico di metterci in contatto diretto con le famiglie dei malati di Sla e lanciare questa campagna".

gabriele d angelo-2 Gabriele D'Angelo

Per donare occorre collegarsi a questo sito (clicca qui)  premere sul tasto "Dona ora" e seguire il percorso guidato. Si può decidere di effettuare la donazione tramite conto Paypal o carta di credito/prepagata. Ad oggi sono stati già raccolti 1200 euro.

L’iniziativa si chiude il 7 gennaio.

"Una volta che i fondi saranno distribuiti - si legge sul sito - aggiorneremo questa pagina con le iniziative che avrete aiutato a finanziare.

Abbiamo deciso di non appoggiarci a nessuna associazione o ente nazionale per non ritrovarci a combattere con cavilli legislativi e lentezze burocratiche. Porteremo invece un aiuto concreto e diretto ai malati di Chieti e provincia tramite il personale che se ne occupa tutti i giorni. Donare è semplicissimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna online per aiutare i malati di Sla del chietino a Natale: l'iniziativa in memoria di Gabriele D'Angelo

ChietiToday è in caricamento