Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Raccolta differenziata: aumentano i controlli nelle attività commerciali

In seguito alla constatazione dell'errato conferimento di plastica, vetro, carta da parte soprattutto di alcuni esercizi pubblici a Chieti, l'assessorato alla Raccolta Rifiuti Urbani ha deciso di inasprire i controlli

Durante la riunione convocata dall'assessore Bevilacqua assieme al Dirigente del VII Settore e ai responsabili della Ditta Mantini è emerso che numerose attività commerciali smaltiscono in maniera indiscriminata i rifiuti urbani, senza rispettare le fasce orarie prestabilite.

"I tecnici della Mantini hanno riscontrato che cartoni, bottiglie e materiali vengono conferiti in maniera disordinata senza essere collocati negli appositi contenitori - riferisce l'assessore - questo comportamento, non in linea con le disposizioni in materia di differenziata, ha come prima diretta conseguenza l’aumento dei costi del servizio e di contro l’abbassamento del livello della raccolta differenziata compromettendo, se non addirittura vanificando, il raggiungimento degli obiettivi prefissati dal Porta a Porta".

Ecco perchè alla fine della riunione è stato stabilito che gli addetti alla vigilanza ecologica monitoreranno costantemente la situazione, soprattutto per ciò che riguarda le attività commerciali e di ristorazione.

"Ogni situazione non conforme sarà debitamente segnalata ai diretti responsabili - conitnua Bevilacqua - in caso di recidive, saranno applicate le sanzioni previste dal Regolamento Comunale per la disciplina della Gestione di Rifiuti Solidi Urbani"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata: aumentano i controlli nelle attività commerciali

ChietiToday è in caricamento