menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Legnini: sarà lui il prossimo presidente della Repubblica?

Giovanni Legnini: sarà lui il prossimo presidente della Repubblica?

Quirinale: Giovanni Legnini (Pd) è tra i papabili?

Tra i papabili alla carica di presidente della Repubblica si fa ora il nome anche del vicepresidente del Csm, originario di Roccamontepiano e volto più che noto a Chieti

Spunta a sorpresa anche il nome di Giovanni Legnini tra i papabili alla carica di presidente della Repubblica: il vice presidente del Csm, 56 anni, in forza al Partito Democratico, è infatti diventato uno dei possibili candidati al Quirinale insieme a personaggi quali Luciano Violante, Walter Veltroni, Piero Grasso e Marta Cartabia, quest'ultima vice presidente della Corte costituzionale voluta dall'ex capo dello stato Giorgio Napolitano.

Legnini, originario di Roccamontepiano, già senatore, è molto noto a Chieti, dove è stato anche consigliere comunale. Nominato sottosegretario con il governo Letta, ha poi lasciato questo incarico per diventare vice presidente del Csm. Tuttora Legnini mantiene il suo studio di avvocato in pieno centro, vicino a piazza San Giustino, e non c'è dubbio che - politicamente parlando - sia attualmente in continua ascesa.

Questa mattina all'Aquila il neo sottosegretario all'Economia con delega alla Ricostruzione, Paola De Micheli (che ha sostituito proprio Legnini quando quest'ultimo è passato al Csm), è stata interpellata dai giornalisti in merito alla possibilità che il suo predecessore diventi presidente della Repubblica.

De Micheli ha risposto così: "E' una persona straordinaria, però sul Quirinale credo che siamo ancora lontani per la definizione delle decisioni. Ovviamente la mia amicizia personale e politica con Legnini mi porta ad avere una stima per lui che fatico a definire". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento