menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il questore Borzacchiello visita gli stabilimenti della Sevel di Atessa

Visitati alcuni reparti degli impianti, fiore all’occhiello dell’industria meccanica italiana, dove si producono circa 1200 furgoni leggeri al giorno

Il questore di Chieti Ruggiero Borzacchiello ha fatto visita agli stabilimenti Sevel di Atessa fiore all’occhiello dell’industria meccanica italiana, dove si producono circa 1200 furgoni leggeri al giorno. 

La visita si inserisce nell’ambito dei rapporti istituzionali che la Questura intrattiene anche con le realtà del mondo del lavoro presenti sul territorio, unitamente ad una rappresentanza dei Funzionari della Questura e della Polizia Stradale

Il plant manager Angelo Cappola ha illustrato le attività svolte all’interno dell’azienda tracciando un breve quadro della situazione generale dell’impianto e dei riflessi che la presenza dello stesso determinano sul territorio.

Sono previsti prossimamente incontri sulla sicurezza stradale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento