menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santo Stefano senza acqua in 39 comuni: terminati i lavori sulla condotta idrica

Avviate le operazioni di riempimento della vasca di carico di Fara San Martino, ma i rubinetti torneranno a erogare solo nel pomeriggio

Sono terminati i lavori di riparazione della condotta principale dell'Acquedotto Verde, a Fara San Martino, che hanno lasciato senza acqua 39 comuni della provincia di Chieti nel giorno di Santo Stefano e in quello successivo

Come comunicato dalla Sasi spa, le operazioni di svuotamento delle condotte sono iniziate alle 8 del 26 dicembre, dopodiché si è proceduto con la chiusura dei serbatoi e con le operazioni di riparazione. I lavori, avviati ieri pomeriggio, sono andati avanti per tutta la notte in tre diversi cantieri. Gli operai della Sasi, infatti, non si sono occupati solo della rottura principale, ma, per ottimizzare i tempi, hanno provveduto anche a due interventi di minore gravità, sincronizzando le tre attività. 

Alle ore 7 di questa mattina (venerdì 27 dicembre), i tecnici hanno iniziato a immettere l’acqua nella vasca di carico di Fara San Martino, ma ci vorranno molte ore per riempire in sicurezza tutte le condotte e i serbatoi. L'acqua nelle case dei 39 comuni coinvolti inizierà a tornare dal pomeriggio di oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento