Cronaca

Puntata Porta a Porta del 6 febbraio: a Chieti il disservizio pubblico di Vespa

Secondo Riccardo, coordinatore regionale Idv, la diretta tv di Vespa sarebbe un gran bello scivolone mediatico. Mentre altrove c'erano condizioni di assoluta emergenza i riflettori Rai erano puntati su piazza Valignani dove è stato allestito un vero e proprio set cinematografico con tanto di comparse

Tutto accade nella serata di lunedì quando a Chieti, già set mediatico nel corso della giornata per vari tg regionali e nazionali, va in onda il collegamento con la trasmissione Rai di Bruno Vespa "Porta a Porta". La città è una delle più colpite dall'emergenza neve. Il tam tam su facebook è veloce, così come l'immagine diffusa dal coordinatore regionale giovani Idv, Giampiero Riccardo che avverte il mondo del web.

"Sono Giampiero Riccardo e sono stato testimone oculare dell'ennesima disinformazione di massa. Ieri sera durante la puntata di 'Porta a Porta' in Piazza Valignani a Chieti è stato montato un vero e proprio set cinematografico, con mezzi dell'esercito e militari che simulavano di spalare la neve. Appena è partito il collegamento con la trasmissione di Vespa è partita la sceneggiata, che consisteva di far credere che i militari stessero ripulendo Chieti dalla neve. La città è ancora in ginocchio e ci sono quartieri periferici ancora isolati".

Dall'appello Facebook ai quotidiani nazionali per smascherare la disinformazione. Il post ha fatto il giro del web, più di 10000 volte, il grido di denuncia di Riccardo è stato ripreso anche dal Fatto Quotidiano dove sulle pagine di ieri campeggiava la foto 'incriminata' che vi mostriamo.

Quello che Riccardo critica al collegamento con la trasmissione di Vespa è un po' con tutti i media è l'aver mostrato all'Italia solamente il salotto della città ripulito ad hoc per l'occasione. "Mentre le vie secondarie e i marciapiedi dopo giorni sono ancora impraticabili interi quartieri periferici semi isolati e la circolazione veicolare sulle principali strade comunali e provinciali era e resta difficoltosa. Ma nulla di tutto questo si è visto nei tg e soprattutto a Porta a Porta" dice Riccardo accusando la costruzione ad arte di certe notizie.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puntata Porta a Porta del 6 febbraio: a Chieti il disservizio pubblico di Vespa

ChietiToday è in caricamento