menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso per un mese il bar dello spaccio: il titolare vendeva droga fra un caffè e un aperitivo

Qualche giorno fa, l'uomo è stato sorpreso in flagranza di reato con cocaina e hashish per un valore totale di 18mila euro e ora è ai domiciliari

Chiuso per 30 giorni il bar di San Salvo dove, nei giorni scorsi, gli agenti del commissariato di Vasto avevano trovato cocaina e hashish per un valore di 18mila euro, conservate in un thermos all'interno di un armadietto del locale. Il provvedimento è stato firmato dal questore di Chieti, Ruggiero Borzacchiello. 

Secondo gli investigatori, il titolare del bar, attualmente detenuto agli arresti domiciliari, spacciava direttamente ai suoi clienti. L'uomo è stato sopreso in flagranza di reato.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento