Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Provincia a secco: 24 ore senz’acqua in 22 comuni

Da stasera alle 20 sino a domani, verrà sospesa l'erogazione dell'acqua in vari comuni tra Lanciano e Ortona, a causa dei lavori della Sasi a una variante

L’acqua tornerà solo a partire dalle 20 di domani sera (martedì 20 settembre) fino alla mattinata di mercoledì 21. Un intervento della Sasi,società che gestisce il servizio idrico per i comuni dell'ex Ato 6 Chietino, sulla conduttura principale in località Borrechi di Castel Frentano, farà rimanere a secco i rubinetti di ventidue comuni della provincia di Chieti, tra cui Lanciano e Ortona. L'intervento riguarda il collegamento di una variante alla condotta principale che permetterà di recuperare 2 milioni e mezzo di litri d'acqua al giorno che la vecchia condotta perdeva in quel punto.

L'acqua dunque andrà via dalle 20 di stasera e ritornerà dalle 20 di domani nel comune di Castel Frentano. I lavori di ripristino dell'erogazione proseguiranno durante le ore notturne di martedì 20 fino alla mattina di mercoledì 21.
 
L’approvvigionamento per eventuali forniture di soccorso sarà garantito in due punti: a Lanciano, in località Marcianese, presso il Serbatoio denominato Passaggio a Livello per mezzi muniti di motopompe (contattare preventivamente il signor Campitelli 334 647536) e a Scerni, in località' Colle dei Sospiri presso il Partitore (contattare preventivamente il signor Ciccarelli 334 647552).

Sospese le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado a Lanciano e Ortona, martedì 20.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia a secco: 24 ore senz’acqua in 22 comuni

ChietiToday è in caricamento