menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Protocollo d'amicizia tra Bari e Fossacesia nel nome di San Nicola

L’accordo è finalizzato a promuovere iniziative di scambio turistico-culturale, tra cui un percorso turistico-religioso fondato sul comune culto nicolaiano, e a organizzare scambi tra le istituzioni scolastiche e le realtà associative dei due territori

È stato sottoscritto giovedì mattina, nel palazzo del municipio di Bari, dai sindaci Antonio Decaro ed Enrico Di Giuseppantonio, il protocollo d’intesa e di amicizia tra la città di Bari e la città di Fossacesia, legata al capoluogo pugliese dall’antichissima devozione a San Nicola, vescovo di Myra. L’accordo è finalizzato, in particolare, a promuovere iniziative di scambio turistico-culturale, tra cui un percorso turistico-religioso fondato sul comune culto nicolaiano, e a organizzare scambi tra le istituzioni scolastiche e le realtà associative dei due territori.

Presenti alla sottoscrizione, oltre ai due sindaci, il vice sindaco di Fossacesia, Paolo Sisti e il comandante della polizia locale Fiorenzo Laudadio. I due sindaci si sono dati appuntamento al più presto per un prossimo incontro da tenersi a Fossacesia dove poter iniziare a concretizzare l’idea progettuale.

Ha commentato il sindaco di Bari Decaro: 

Il culto nicolaiano attraversa tutto il Paese e la presenza a Fossacesia, città abruzzese, di una fitta rete di gruppi di preghiera che percorrono l’itinerario della via nicolaiana, ne è un’ulteriore conferma. Questo protocollo intende così rilanciare un grande patrimonio di valori spirituali e culturali condivisi, valorizzandolo anche in chiave turistica, secondo una strategia di marketing territoriale che guarda alle antiche strade di devozione come a straordinari strumenti di promozione delle diverse identità territoriali e delle più autentiche tradizioni popolari.

Per Di Giuseppantonio: 

Bari e Fossacesia sono due realtà territoriali diverse, bagnate però dallo stesso mare Adriatico. Oggi avviamo un’iniziativa importante che ci accomuna nella fratellanza, nella solidarietà, nell’amicizia e nell’antica devozione a San Nicola. Con questo protocollo di amicizia tra Bari e Fossacesia, poniamo le basi affinché questi valori possano essere trasmessi e diventare patrimonio comune delle comunità che amministriamo. Documenti del genere servono inoltre per fissare le basi utili per tessere una rete importante, in cui i cammini a carattere religioso oggi come oggi rivestono un ruolo centrale per l’economia turistica e la sottoscrizione di questo protocollo va intesa come l’inizio di un progetto più ampio in cui collegare turisticamente le due città, seguendo proprio le orme di San Nicola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento