Cronaca

Blocco Studentesco protesta contro D'Alfonso al "Pomilio"

Questa mattina la visita del presidente della Regione all'Istituto professionale lungo la Colonnetta

Striscione di protesta fuori dall'I.I.S. 'Umberto Pomilio' a Chieti Scalo per contestare la visita odierna del presidente della Regione Luciano D'Alfonso. Ad affiggerlo il Blocco Studentesco che ha scritto "Il Pd odia la scuola, D'Alfonso nemico".

"Questa visita è una presa in giro e una grave mancanza di rispetto nei confronti di tutti gli studenti - spiega Alessio Capone, responsabile regionale del Blocco Studentesco - Sono passati mesi da quando il Blocco Studentesco ha denunciato le condizioni precarie e spesso fatiscenti degli edifici scolastici di Chieti ed è intollerabile che un governatore di Regione abbia fatto passare tanto tempo senza muovere un dito, per poi visitare le strutture ad anno scolastico ormai terminato. Con questa azione abbiamo voluto ribadire ciò che ormai è chiaro a tutti: che la 'buona scuola' di Renzi, di D'Alfonso e del PD è una riforma che odia la scuola. E come tale avrà dalle scuole la dura risposta che merita".

L'incontro si è svolto regolarmente nell'aula magna: il Governatore, accolto dalla preside Anna Maria Giusti era a Chieti per la terza tappa dell'inziativa 'Il presidente torna a scuola'. "Non è importante solo fabbricare dei risultati scolastici d'eccellenza - ha detto agli studenti - voi dovete sempre coltivare la curiosità e l'interesse ad entrare nei particolari. Non siate mai indifferenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco Studentesco protesta contro D'Alfonso al "Pomilio"

ChietiToday è in caricamento