rotate-mobile
Cronaca

Pronto soccorso, Cisl Fp: "Manca il personale"

La sigla sindacale sollecita la Asl ad una gestione più attenta delle professioni sanitarie, nella tutela dei lavoratori e dei pazienti. La carenza di organico è aggravata dal periodo di ferie

Manca personale infermieristico al pronto soccorso di Chieti. La denuncia arriva dall Cisl funzione pubblica, che da tempo sollecita la Asl a porre una maggiore attenzione nella gestione delle professioni sanitarie, soprattutto per i servizi principali come il pronto soccorso, per evitare "il collasso delle attività ospedaliere ed eventuali responsabilità"

"In piena stagione estiva - spiegano in una nota il segretario Fp Chieti Gabriele Martelli, quello regionale alla Sanità Davide Farina e il segretario generale Vincenzo Traniello - dove alle necessità funzionali si aggiungono i periodi di ferie del personale impegnato, la situazione gestionale del servizio di Pronto soccorso diventa drammatica. Questa condizione espone il personale in servizio a situazioni di stress e impedisce di erogare servizi qualitativamente adeguati". 

"Purtroppo - polemizzano i segretari - nell'azienda le scelte delle attribuzioni dei ruoli dirigenziali e di coordinamento non sempre avvengono sulla base di effettive competenze e dei percorsi professionali obiettivamente rilevabili, ma sulla base di appartenenze di varia natura. A queste procedure, che non valorizzano il merito, si aggiunge  una gestione del personale sanitario sommaria ed estemporanea".

Già nei mesi scorsi la Cisl Fp era intervenuta sulla gestione delle graduatorie del personale sanitario in eccedenza degli ospedali riconvertiti (Casoli-Gissi), che usavano criteri "stabiliti unilateralmente dall'azienda sanitaria senza alcun confronto con le organizzazioni sindacali, creando fra il personale disorientamento e disagio con ripercussioni pesantemente negative sull’organizzazione dei servizi erogati agli utenti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso, Cisl Fp: "Manca il personale"

ChietiToday è in caricamento