rotate-mobile
Cronaca Filippone

Filippone, torna l'incubo processionaria

Segnalazioni dei cittadini in via Generale Carlo Spatocco e via San Camillo De Lellis. In Consiglio Comunale Marzoli chiede un intervento urgente

E' di nuovo allerta a Chieti per la presenza della processionaria del pino. Sono diversi i cittadini che in queste ore stanno segnalando la presenza massiccia dell'insetto, in particolare nel quartiere Filippone, in via Generale Carlo Spatocco e San Camillo De Lellis.

Il consigliere comunale Pd Alessandro Marzoli nel corso dell'odierno Consiglio Comunale ha chiesto alla giunta di agire con la massima urgenza per evitare che un’area molto popolosa della città venga esposta al rischio di un proliferarsi della processionaria, vista anche la presenza di scuole nel quartiere Filippone e l’esistenza di molte famiglie con animali d’affezione. Il contatto con i peli della processionaria può infatti avere gravi effetti anche per l’uomo.

"Con l’intento di informare il più possibile i cittadini della natura e dei pericoli che può comportare il contatto con quel tipo di bruchi chiediamo un intervento immediato di controllo, informazione e disinfestazione al Comune di Chieti ed alle autorità competenti" ha detto Marzoli.

Lo scorso anno la processionaria fuori stagione provocò molti disagi in città, specie nel rione Tricalle.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filippone, torna l'incubo processionaria

ChietiToday è in caricamento