menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo Maggio senza eventi: tutto annullato a causa del maltempo

Il Comune aveva organizzato un concerto di band locali in piazzale Marconi, rinviata anche la festa del Majo alla villa comunale

Eventi del primo maggio in città annullati a causa delle avverse previsioni meteo. L’amministrazione comunale aveva previsto il “Concerto per la festa dei lavoratori” in piazzale Marconi, non ancora pubblicizzato, con la collaborazione artistica del Piccolo Teatro dello Scalo e del Maestro Alessandro Pento che a questo punto è stato rimandato a data da definirsi.

“Il Comune di Chieti, che anche quest’anno, nonostante le scarse risorse economiche, non ha voluto far mancare la programmazione di eventi per festeggiare il 1° Maggio, a causa delle avverse previsioni meteorologiche, rese note dal Centro Funzionale d’Abruzzo, è costretto a rinviare gli spettacoli previsti per tale data” rende noto l’assessore alle Manifestazioni, Antonio Viola.

La nuova data di quella che doveva essere una ‘maratona’ musicale di sei ore, con le performance artistiche di 7 band e numerosi cantanti - Tush, i Desperados, Le vie delle indecisioni, Impulse band, i Bim bum bam, i Milioni, Eddy Palermo e Pamela D’Amico, Caterina Calabrese, Federica Magistro, Marcella ed altri cantanti – sarà comunicata nei prossimi giorni. 

Rinviata anche la IX edizione della Festa del Majo, organizzata dall’associazione Camminando Insieme e prevista domenica mattina alla villa comunale: come preannunciato, l’evento di apertura del Maggio Teatino sarà recuperato domenica 8 maggio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento