menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultima domenica di sole, da lunedì torna il maltempo

Secondo Abruzzo Meteo, da domani ci sarà un graduale peggioramento del tempo sulla regione, specialmente nel pomeriggio-sera, con nuvolosità in aumento associata a rovesci e manifestazioni temporalesche, localmente di forte intensità

Ultima domenica di sole in Abruzzo, quella di oggi (4 settembre). A partire da questa sera, però, l’alta pressione inizierà a subire un graduale cedimento a partire dalle regioni settentrionali a causa dell’avvicinamento di un’intensa perturbazione di origine nord atlantica

Secondo Abruzzo Meteo, dunque, da domani ci sarà un graduale peggioramento del tempo sulla regione, specialmente nel pomeriggio-sera, con nuvolosità in aumento associata a rovesci e manifestazioni temporalesche, localmente di forte intensità

Schiarite temporanee possibili al primo mattino di martedì (6 settembre), ma dalla tarda mattinata e dal pomeriggio, il nucleo di aria fredda irromperà dai vicini Balcani e darà luogo ad un nuovo deciso peggioramento del tempo con rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco, localmente di forte intensità, accompagnate da forti raffiche di vento e temperature in sensibile diminuzione. 

Il maltempo continuerà ad interessare la nostra regione che sarà interessata da precipitazioni intense e localmente persistenti, specie nelle giornate di mercoledì e giovedì, una situazione da seguire passo dopo passo. Alla base dei dati attuali l'instabilità continuerà a manifestarsi per gran parte della settimana, specie sulle regioni centro-meridionali.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, specie sulle zone interne e montuose. Un ulteriore aumento della nuvolosità è previsto a partire da lunedì con tempo in peggioramento dal pomeriggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento