menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
teatro Fenaroli

teatro Fenaroli

Prevenzione, Lanciano capitale del cuore per due giorni

Un ricco programma di eventi dedicati alla cura delle patologie cardiache da venerdì 23 settembre

Un week end del cuore a Lanciano. Non roba da innamorati, e nemmeno uno spot di promozione turistica, ma un ricco programma di eventi dedicati alla cura delle patologie cardiache, ponendo in primo piano il dolore toracico. Da venerdì 23 settembre, fino a domenica 25 settembre, nel capoluogo frentano si daranno appuntamento specialisti provenienti da tutta Italia per un approfondimento di tipo multidisciplinare sui sintomi toracici, la cui  tempestiva e corretta identificazione fa la differenza sulle possibilità di successo nel trattamento della malattia.

"Spesso, in caso di dolore toracico, si perde tempo prezioso prima di chiedere l’intervento dei servizi di emergenza - chiarisce Luigi Leonzio, direttore del Dipartimento Cuore della Asl Lanciano Vasto Chieti e dell’Unità operativa di Cardiologia dell’ospedale Renzetti, promotore dell’iniziativa - perché i sintomi sono variabili e percepiti dai pazienti in maniera differente. L’intensità del dolore non sempre è segno di complicanze imminenti, quali l’arresto cardiaco. Evidente, dunque, la necessità di descrivere meglio le varie forme di dolore toracico che possono essere pericolose, perché la diagnosi precoce è cruciale e il trattamento immediato può salvare la vita"..

Nel fitto programma dei lavori, che si svolgeranno al Palazzo degli Studi, è prevista anche, venerdì alle ore 12, una tavola rotonda dedicata alla programmazione sanitaria, alla quale prenderanno parte, tra gli altri, l’assessore regionale Silvio Paolucci, il sindaco, Mario Pupillo, e  Alfonso Mascitelli, Angelo Muraglia e Pasquale Flacco, direttori rispettivamente dell’Agenzia sanitaria regionale, del Dipartimento salute della Regione e della Asl Lanciano Vasto Chieti.

In contemporanea, in piazza Plebiscito, venerdì alle ore 15 e sabato alle ore 9 si terrà il corso teorico pratico, con rilascio di certificato, di Blsd, Basic life support defibrillation, vale a dire le manovre da compiere per intervenire in caso di arresto cardiaco.

Infine domenica 25, alle ore 20.30, il Teatro Fenaroli ospiterà un concerto a scopo benefico con il Coro Masci che proporrà “La buona novella” di Fabrizio De André. Il ricavato della serata sarà utilizzato per l’acquisto di defibrillatori semi automatici da posizionare nelle scuole cittadine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento