Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

La protesta degli Enti Previdenziali: sabato presidio in Prefettura

Sindacati ed Rsu dell'Inps e dell'ex Inpdap annunciano il presidio di tutti i lavoratori sabato mattina per informare la cittadinanza e chiedere l'intervento del Prefetto

Continua lo stato di agitazione degli Enti Previdenziali contro il Disegno di Legge di Stabilità 2013.

Dopo la manifestazione del 26 ottobre davanti agli uffici dell'Inps di Chieti, sindacati ed Rsu dell'Inps e dell'ex Inpdap annunciano il presidio di tutti i lavoratori presso la Prefettura, sabato mattina dalle 9 alle 10,30.

Nel corso dell’iniziativa verrà informata la cittadinanza sugli effetti di queste norme e verrà richiesto un intervento del Prefetto.

Dopo che la Spending Review ha determinato la  riduzione degli organici di circa 4000 unità a livello nazionale e di una quarantina a livello locale, da circa un mese i dipendenti degli enti previdenziali protestano contro il Disegno di Legge, che prevede anche ulteriori tagli per 300 milioni di euro

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta degli Enti Previdenziali: sabato presidio in Prefettura

ChietiToday è in caricamento