menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presidente di una squadra di pallavolo indagato per abusi su minore

Il patron di una squadra teatina accusato di violenza su una giocatrice di 16 anni. La procura apre un fascicolo

Il presidente di una squadra di pallavolo cittadina è indagato per abusi sessuali nei confronti di una giocatrice minorenne.

L'inchiesta, come riporta il Centro, è scattata dopo che la ragazzina, 16enne, si è confidata con i genitori. Il caso è arrivato all'attenzione dei carabinieri e la procura di Chieti ha aperto un fascicolo. 

Le avances dell'uomo nei confronti della giovane giocatrice si sarebbero manifestate in due occasioni: nella casa che la ragazza condivideva con alcune compagne di squadra e nel bagno di un ristorante. In entrambi i casi la giovane sarebbe stata toccata nelle parti intime.

La procura ha deciso di chiedere l'incidente probatorio, la minore sarà ascoltata in un ambiente protetto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento