Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Lunedì 31 ottobre la Giornata Nazionale di Trekking Urbano

Da Villa Frigerj a Palazzo Massangioli, fino all'appartamento privato del Prefetto. Presentato il programma dell'VIII edizione a Chieti

Una passeggiata speciale per conoscere gli uomini e le donne, i palazzi e i monumenti che hanno fatto la storia d’Italia e della città. Il Trekking Urbano quest'anno riscopre l’epoca risorgimentale della Città di Chieti con un itinerario per raccontare l’Unità d’Italia di cui ricorre il 150° anniversario.

L'VIII Giornata nazionale, lunedì 31 ottobre, è stata presentata in conferenza stampa dall'assessore alla promozione turistica Marco Russo

"Il Trekking Urbano di Chieti sarà una giornata dedicata al Tricolore attraverso un percorso che si snoderà da Palazzo Frigerj alla Villa Comunale, da Palazzo Fasoli in Piazza G.B. Vico al Palazzo della Prefettura dove, per l’occasione, Sua Eccellenza il Prefetto aprirà le porte del suo appartamento privato; da Palazzo Massangioli al Teatro Marrucino" ha spiegato Russo.

Sarà inoltre possibile visitare il Museo “Costantino Barbella”, Palazzo De Sanctis-Ricciardone, sede dello storico Circolo degli Amici, Piazza Malta e l’antica Pescheria in Via Arniense.

Le guide dell’associazione Scopriteate condurranno i partecipanti alla scoperta della Chieti risorgimentale, attraverso le architetture che hanno ospitato quei personaggi che hanno contribuito a fare la Storia dell’Italia unita.  Le visite guidate si effettueranno il pomeriggio dalle 18 e la sera dalle 20.

Ai partecipanti sarà offerto un quaderno di viaggio con informazioni utili sul percorso e sulla storia della Città, assieme a una simpatica sorpresa.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunedì 31 ottobre la Giornata Nazionale di Trekking Urbano

ChietiToday è in caricamento