menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prefettura salva, il comitato cittadino esulta e ringrazia

Il coordinatore Giampiero Perrotti la definisce "una vittoria della ragione e del buon senso, a fronte di un provvedimento incoerente e illogico, che avrebbe comportato la scomparsa di essenziali presidii dello Stato comprese le Questure e i Comandi dei Vigili del Fuoco"

Plaude il comitato cittadino alla decisione del governo di ritirare lo schema di soppressione di 23 prefetture, compresa quella di Chieti e, in Abruzzo, Teramo. Il coordinatore Giampiero Perrotti la definisce "una vittoria della ragione e del buon senso, a fronte di un provvedimento incoerente e illogico, perché avrebbe comportato la scomparsa di essenziali presidii dello Stato e avrebbe lasciato sguarniti i territori di competenza delle sopprimende Prefetture, con la scomparsa anche delle Questure e dei Comandi dei Vigili del Fuoco. Questo proprio mentre è in atto un fenomeno epocale come quello dei migranti che pone seri problemi di accoglienza e di ordine pubblico e mentre in varie zone del Paese, non escluso l’Abruzzo, si consolida la presenza di organizzazioni malavitose". 

Il Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti si era mobilitato per primo, organizzando un'assemblea pubblica lo scorso 14 settembre. E oggi ringrazia "quanti a vario titolo e vario livello si sono impegnati in una battaglia di civiltà".

"Il ringraziamento va all’opinione pubblica mostratasi subito sensibile e partecipe, pronta a ogni iniziativa in difesa di strutture essenziali per sicurezza, legalità e tutela sociale; ai sindacati locali e nazionali, al Consiglio Comunale di Chieti, a quello Provinciale e al Consiglio Regionale che, all’unanimità, hanno deliberato in favore della sopravvivenza delle Prefetture; a quei parlamentari che in vario modo si sono adoperati perché il Governo rivedesse lo schema di Dpr". 

Ora però, promette il coordinatore Perrotti, il comitato continuerà a vigilare affinché gli impegni presi dal Governo vengano mantenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento