Precipita durante l'arrampicata sul Corno Piccolo e si ferisce: soccorso giovane alpinista

Si stava arrampicando con un amico sulla parete est del massiccio Monolito, a quota 2.700 metri, quando non è più riuscito a tenersi con le mani alla presa ed è precipitato lungo la ripida parete rocciosa per 10 metri

Un giovane alpinista romano di 27 anni è stato salvato ieri dal Soccorso alpino dopo un volo di 10 metri sul Corno Piccolo. Il ragazzo si stava arrampicando con un amico sulla parete est del massiccio Monolito, a quota 2.700 metri, quando, al penultimo tiro che porta in vetta, non è più riuscito a tenersi con le mani alla presa, forse a causa della stanchezza, ed è precipitato lungo la ripida parete rocciosa per 10 metri. 

L’amico, secondo di cordata, ha allertato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo che è intervenuto a bordo di un elicottero del 118, decollato da Preturo (Aq). 

Si è trattato si un intervento reso particolarmente difficoltoso a causa della nebbia, fino a quando il pilota non è riuscito ad accostarsi alla parete rocciosa e i tecnici si sono calati lungo la roccia per effettuare il recupero con le corde e il verricello. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane alpinista, che avrebbe riportato alcune fratture alle gambe, è stato trasportato al pronto soccorso. Illeso l’amico che era con lui sul Gran Sasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento