rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Ortona

Porto di Ortona, ritrovato il proiettile di una mitragliatrice: risale alla Seconda guerra mondiale

Nell'area è scattata la messa in sicurezza di una parte della banchina "mandracchio"

Un proiettile da mitragliatrice area risalente alla Seconda guerra mondiale ritrovato da un pescatore al porto di Ortona. Dopo il ritrovamento bellico avvenuto nei giorni scorsi è scattata la messa in sicurezza di una parte della banchina "mandracchio".

In particolare è stato interdetto lo specchio d'acqua per un raggio di cinque metri dalla zona in cui è stato ritrovato il proiettile. La prefettura sta coordinando le operazioni di smaltimento in sicurezza.

banchina

L'area è interdetta all'ormeggio, alla navigazione e a qualsiasi altro uso del mare. Fino a quando le operazioni di smaltimento non saranno completate, i titolari del posto di ormeggio nelle vicinanze dell'area interdetta saranno costretti a ormeggiare in altre aree appositamente individuate in accordo con la capitaneria di porto secondo la disponibilità del momento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Ortona, ritrovato il proiettile di una mitragliatrice: risale alla Seconda guerra mondiale

ChietiToday è in caricamento