Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Vasto: un polo unico per gli uffici Inps Inpdap e Inail

"I servizi prestati sono insufficienti a soddisfare le numerose esigenze del territorio" ha detto il sindaco Lapenna. Da qui la richiesta alle sedi regionali di Inps, Inpdap e Inail di attivare il Polo logistico integrato per erogare servizi a lavoratori, a pensionati e imprese del Vastese

"I servizi prestati sono insufficienti a soddisfare le numerose esigenze di un territorio che copre una popolazione di centomila abitanti, di cui 40 mila sono pensionati". Così il sindaco di Vasto Luciano Lapenna motiva la richiesta alle sedi regionali di Inps, Inpdap e Inail di attivare il Polo logistico integrato per erogare servizi a lavoratori, pensionati e imprese di tutto il territorio. 

L' iniziativa consentirebbe il decentramento degli uffici e soprattutto la concentrazione in un'unica e più accogliente struttura rispetto agli attuali edifici che ospitano a Vasto Inps e Inail.

"Le direzioni regionali dell'Inps e dell'Inail - ha detto l'assessore Marco Marra - hanno già espresso il proprio impegno nel ricercare uffici più adeguati e sicuri. La realizzazione di un Polo logostico integrato è un'opportunità che, oltre a centralizzare gli uffici in un'unica sede, potrebbe soddisfare i cittadini con una crescita quali quantitativa dei servizi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto: un polo unico per gli uffici Inps Inpdap e Inail

ChietiToday è in caricamento