menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia commemora i caduti con la deposizione di una corona e la messa

La piccola cerimonia alla caserma Spinucci, alla presenza del prefetto Corona, dei familiari delle Vittime del Dovere, dei Presidenti delle Sezioni dell’Anps di Chieti e Vasto e delle rappresentanze del personale

Questa mattina, in occasione della ricorrenza della commemorazione dei defunti, la polizia di Stato ha reso onore ai caduti.

Nel piazzale interno della caserma Spinucci, in piazza Garibaldi, alla presenza del prefetto di Chieti Antonio Corona, dei familiari delle Vittime del Dovere, dei Presidenti delle Sezioni dell’Anps di Chieti e Vasto e delle rappresentanze del personale, il questore Ruggiero Borzacchiello ha deposto una corona d’alloro al cippo commemorativo dedicato ai caduti.

Successivamente, nei locali dell’ufficio del personale, è stata celebrata la Santa Messa, officiata dal cappellano della polizia di Stato, don Nazzareno Romano.

La cerimonia religiosa ha così consentito a tutto il personale di partecipare a un momento di raccoglimento e di ricordo collettivo delle Vittime del Dovere e dei Caduti della Polizia di Stato.

DSCN1330 (Custom)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento