Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Eroina per 250 mila euro alla stazione: arrestati tre giovani

Tre persone tra i 26 e i 34 anni sono state arrestate con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupafecenti: occultati in una giacca all'interno della loro auto, la polizia ha trovato 5 chili di eroina

Tre romeni tra i 26 e i 34 anni sono stati arrestati in tarda mattinata dagli agenti della Squadra Mobile e della Volante di Chieti con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupafecenti.

I tre, F.C.B ed M.I. 26 anni e V.C.S. 34, residenti fra Mirandola e San Felice sul Panaro, nel modenese, avevano insospettito i poliziotti che si trovavano nei pressi della stazione ferroviaria di Chieti Scalo poichè entravano e uscivano ripetutamente da due diversi bar della zona, come in attesa di incontrare qualcuno.

Gli agenti hanno quindi deciso di intervenire perquisendo la loro auto al cui interno, dentro la fodera di un giaccone poggiato sul sedile posteriore, hanno trovato circa 5 chili di eroina distribuita in dieci panetti.

Come reso noto dai dirigenti dei due reparti che hanno operato, Francesco Costantini e Gabriella Falco, la droga rinvenuta è del tipo brown sugar, con elevato grado di purezza: immessa sul mercato, avrebbe fruttato sui 250.000 euro.

I tre sono stati rinchiusi nel carcere di Madonna del Freddo a Chieti. Si indaga per stabilire la provenienza e la destinazione della droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina per 250 mila euro alla stazione: arrestati tre giovani

ChietiToday è in caricamento