rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Lanciano

La polemica sul piano neve: "Gran parte della città è stata dimenticata"

A Lanciano, Forza Nuova polemizza con il sindaco perché i mezzi a disposizione non sarebbero stati usati per l'emergenza a dovere

Dopo le polemiche a Chieti, anche a Lanciano c'è chi punta il dito contro l'amministrazione. Dal responsabile cittadino di Forza Nuova, Marco Basilischi, arriva un duro attacco contro il sindaco Pupillo. "Nonostante fosse stata comunicata già da giorni l’arrivo di questa forte nevicata - dice - i vari mezzi a disposizione non sono stati prontamente predisposti e adeguatamente utilizzati".

“Come può una città come Lanciano farsi trovare sempre impreparata in queste situazioni?", chiede "Gran parte della città, centro compreso, è stata dimenticata sotto una fitta coltre di neve - aggiunge - mancanza che ha provocato disagi tra automobilisti e pedoni. Infatti – continua – senza un’adeguata pulizia dei marciapiedi questi ultimi sono costretti ad invadere la carreggiata, situazione che rende ancor più rischiosa la circolazione.”

Forza Nuova chiede dunque il pronto intervento su tutte le strade di Lanciano per riattivare la circolazione e permettere ai cittadini di uscire di casa nel modo più sicuro.

neve Lanciano2-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polemica sul piano neve: "Gran parte della città è stata dimenticata"

ChietiToday è in caricamento