menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poggiofiorito, accoltellato dai parenti mentre esce di casa

Mentre usciva di casa per andare a prendere la legna è stato aggredito dal cognato e dal figlio di quest'ultimo, poi fuggiti in moto. I due sono ricercati dai carabinieri per tentato omicidio

A Poggiofiorito un uomo di 49 anni è stato aggredito dal cognato e dal nipote mentre usciva di casa per andare a prendere la legna. I due aggressori, al culmine di una animata discussione, lo hanno colpito con coltellate al collo, al braccio e all'addome. Poi si sono allontanati a bordo di una moto, facendo perdere le loro tracce.

L'allarme è stato dato dalla figlia: i sanitari del 118 dopo aver soccorso sul posto il 49enne, lo hanno trasportato all'ospedale di Chieti, dove gli sono state riscontrate lesioni multiple da arma da taglio guaribili in 35 giorni.

I due aggressori sono stati denunciati dai carabinieri di Orsogna alla Procura della Repubblica di Chieti per concorso in tentato omicidio. Al momento sono ricercati.

Pare che alla base dell'aggressione vi siano motivi economici legati alla divisione di un immobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento