Poggiofiorito, accoltellato dai parenti mentre esce di casa

Mentre usciva di casa per andare a prendere la legna è stato aggredito dal cognato e dal figlio di quest'ultimo, poi fuggiti in moto. I due sono ricercati dai carabinieri per tentato omicidio

A Poggiofiorito un uomo di 49 anni è stato aggredito dal cognato e dal nipote mentre usciva di casa per andare a prendere la legna. I due aggressori, al culmine di una animata discussione, lo hanno colpito con coltellate al collo, al braccio e all'addome. Poi si sono allontanati a bordo di una moto, facendo perdere le loro tracce.

L'allarme è stato dato dalla figlia: i sanitari del 118 dopo aver soccorso sul posto il 49enne, lo hanno trasportato all'ospedale di Chieti, dove gli sono state riscontrate lesioni multiple da arma da taglio guaribili in 35 giorni.

I due aggressori sono stati denunciati dai carabinieri di Orsogna alla Procura della Repubblica di Chieti per concorso in tentato omicidio. Al momento sono ricercati.

Pare che alla base dell'aggressione vi siano motivi economici legati alla divisione di un immobile.

Potrebbe interessarti

  • Addio Contessa: il cane di quartiere che viveva in via Gran Sasso muore dopo un investimento

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: un uomo è in gravi condizioni

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Dal Grande Fratello Vip al castello di Roccascalegna: i fratelli Onestini accolti dal sindaco Giangiordano

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento