rotate-mobile
Cronaca

Vacanze sicure: la provincia di Chieti si aggiudica la Palma d'oro

Campagna controlli della Polstrada: a Chieti tutte le vetture controllate erano conformi. In Abruzzo sono stati 400 i controlli su strada

Meno pneumatici non omologati o non conformi alla carta di circolazione, ma male la percentuale di quelli danneggiati visibilmente.

Sono alcuni dei dati emersi dalla campagna di controlli della Polizia Stradale, in collaborazione con Assogomma e Federpneus, svoltasi dal 15 al 21 giugno.

La provincia di Chieti con nessun pneumatico liscio, si aggiudica la Palma d'oro della sicurezza. In Abruzzo sono stati 400 i controlli su strada: le auto su cui è stata riscontrata almeno una non conformità legata al pneumatico sono state 64 (16%).

La percentuale di pneumatici lisci riscontrata è stata del 6% a Teramo e del 5,3% a Pescara. Quanto alla percentuale di pneumatici danneggiati male anche L’Aquila con il 5,8%, mentre a Chieti siamo a meno dell’1%. Si riduce anche il dato medio di pneumatici non conformi alla carta di circolazione.

Bene i dati in Abruzzo dove a Chieti e all’Aquila tutte le vetture controllate erano conformi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze sicure: la provincia di Chieti si aggiudica la Palma d'oro

ChietiToday è in caricamento