menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

Pitbull fuggono da casa e sbranano un labrador a Sambuceto

Il veterinario è stato costretto ad abbattere l'animale. Illesi un bambino e un uomo che lo portava al guinzaglio, i tre i pitbull sono stati sequestrati

Un labrador è stato assalito e sbranato da tre pitbull, scappati da un'abitazione di Sambuceto.

Il cane era al guinzaglio del padrone e assieme a un bambino di 10 anni quando è stato aggredito. Entrambi sono rimasti illesi. Il labrador ha invece avuto la peggio: inutili i tentativi di alcune persone, intervenute per allontanare i tre pitbull. Sul posto é intervenuto un veterinario e si è reso necessario abbattere l'animale dilaniato.

I pitbull invece sono stati catturati e messi sotto sequestro, affidati poi al proprietario il quale rischia una sanzione per omessa custodia di animali. Del fatto si stanno occupando i carabinieri di San Giovanni Teatino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento