Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Chieti Scalo / Via Maestri del Lavoro

Piscina Comunale: la Teate Splashing rinnova il contratto per la gestione

Formalizzato il contratto con l'amministrazione comunale: la società gestirà l’impianto natatorio di Chieti Scalo per altri venti anni. Entro sei mesi gli interventi di messa in sicurezza

Finalmente certezze sul futuro della piscina comunale di Chieti Scalo.

La società Teate Splashing lunedì 13 agosto ha formalizzato il contratto con l’ amministrazione comunale per gestire la struttura in via Maestri del Lavoro per altri venti anni.

“L’ atto – spiega l’assessore allo Sport del Comune di Chieti, Marco Russo, giunge a conclusione dell’iter avviato dall’amministrazione Di Primio per ridare vita alla struttura con la predisposizione di un bando di portata europea”.

L’appalto prevede impegni, un ventaglio più ampio di proposte sportive e soprattutto cospicui interventi di manutenzione straordinaria di cui l’impianto natatorio necessita.

La società si è infatti impegnata, entro i prossimi sei mesi, ad effettuare tutti gli interventi di messa in sicurezza degli impianti investendo oltre 1 milione di euro. Al Comune di Chieti corrisponderà un contributo di 65mila euro annui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina Comunale: la Teate Splashing rinnova il contratto per la gestione

ChietiToday è in caricamento