Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Piscina comunale, istruttori pagati: oggi ripartono i corsi nuoto

Consegnati poco fa gli assegni arretrati ai dipendenti. Nel pomeriggio riprendono le attività

Si sblocca finalmente la situazione alla piscina comunale di Chieti. Poco fa gli istruttori nuoto della struttura comunale di Chieti scalo hanno ricevuto per mano dell'amministratore unico della Teateservizi, Carlo Festa gli assegni relativi alle mensilità di gennaio, febbraio e marzo.

Una situazione che aveva visto gli undici dipendenti della Sportlife (a cui Teateservizi ha affidato la gestione tecnica) non percepire lo stipendio a partire da gennaio. Dopo svariate proteste i lavoratori, lo scorso 26 aprile avevano deciso di incrociare le braccia.

In settimana la situazione si è sbloccata con la decisione di accelerare i pagamenti grazie all'accordo tra Sportlife Teateservizi e gli istruttori dopo un incontro avuto con il consigliere comunale Marco Russo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina comunale, istruttori pagati: oggi ripartono i corsi nuoto

ChietiToday è in caricamento