rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

Botte a madre e fratello per avere i soldi: arrestato 35enne

I famigliari erano stati costretti a consegnargli denaro e una collana d'oro. Il gip di Lanciano ha disposto i domiciliari in una struttura riabilitativa

Un 35enne è stato arrestato a Lanciano con le accuse di estorsione e lesioni personali. Per due anni, sotto l’effetto di droga e alcol, avrebbe picchiato madre e fratello per avere i soldi. I famigliari erano stati costretti a consegnargli denaro e una collana d'oro.

L’arresto è stato effettuato dai carabinieri su ordinanza del gip Marina Valente che ha disposto i domiciliari in una struttura riabilitativa con divieto assoluto di allontanarsi senza autorizzazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte a madre e fratello per avere i soldi: arrestato 35enne

ChietiToday è in caricamento