Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Chieti Scalo / piazzale Marconi

Piazzale Marconi: compare scritta offensiva contro le forze dell'ordine

L'ha segnalata il consigliere comunale Marco Di Paolo, stigmatizzando il gesto. La scritta è apparsa sulla parete laterale della Chiesa del SS. Crocifisso a Chieti Scalo

“Oggi più di ieri odio polizia e carabinieri”, la rima contro le forze dell’ordine è apparsa in piazzale Marconi deturpando una parete laterale della Chiesa del SS. Crocifisso. A segnalarla è il consigliere comunale Marco Di Paolo.

“Questo grave gesto oltre che deprecabile per il rispetto che si deve alle Istituzioni dello Stato è anche un becero attacco ai nostri valori – commenta in una nota - infatti, grazie all’encomiabile azione quotidiana messa in campo dalle forze dell’ordine, vengono garantiti e tutelati, specie in questo momento di grave tensione sociale, i valori fondanti della nostra società.

La politica, dal canto suo, è chiamata a stigmatizzare con fermezza simili atti e a promuovere, specie tra le giovani generazioni, la cultura del rispetto e della tolleranza”.

Sostegno alle forze dell'ordine dopo l'accaduto è stato espresso anche dal vicepresidente del consiglio comunale teatino Alessandro Marzoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Marconi: compare scritta offensiva contro le forze dell'ordine

ChietiToday è in caricamento