menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sottopasso perde pezzi di intonaco per le vibrazioni del treno, colpita un'auto

Un po' di paura, ma fortunatamente nessuna conseguenza, ieri mattina (sabato 10 dicembre), intorno alle 11, a Francavilla al Mare, in piazza Sant'Alfonso, nel sottopasso da via Nazionale Adriatica in direzione mare. 

Si staccano pezzi di intonaco dal sottopasso mentre transita un'automobile e, contemporaneamente, sulla ferrovia in superficie, passa il treno. Un po' di paura, ma fortunatamente nessuna conseguenza, ieri mattina (sabato 10 dicembre), intorno alle 11, a Francavilla al Mare, in piazza Sant'Alfonso, nel sottopasso da via Nazionale Adriatica in direzione mare. 

Le vibrazioni del treno hanno causato il distacco dell'intonaco, che fortunatamente è finito sul cofano dell'auto, così i vigili urbani hanno chiuso il sottopasso nella corsia mare-monti e il Comune ha allertato la squadra reperibile di Ferrovie, per un intervento di messa in sicurezza rapido. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento