Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Giacomo Matteotti

Piazza Matteotti cambia di nuovo: doppio senso, marciapiede e nuovi stalli

Dopo un sopralluogo il sindaco abolisce il senso unico dalla piazza a via papa Giovanni XXIII. Da qui a via De Lollis ci sarà un marciapiede con dissuasori. Restano i parcheggi a tempo determinato, ne saranno creati nuovi per i motocicli

Cambia di nuovo la viabilità di piazza Matteotti, dopo le proteste di commercianti e residenti che da mesi lamentano numerosi disagi.

Stamani (venerdì 8 marzo) il sindaco Di Primio, l’assessore al Traffico D’Agostino, quello alla Partecipazione Melideo e il vice comandante della polizia municipale, Fabio Primiterra, hanno effettuato un sopralluogo in zona.

Niente più senso unico nel tratto che va da piazza Matteotti via papa Giovanni XXIII: sarà ripristinato il doppio senso di marcia, che consente una facile accessibilità alla piazza e limita gli ingorghi su via Arniense e via Nicola Da Guardagriele. Restano gli stalli di sosta a tempo determinato, con permanenza massima di 30 minuti fino alle 20, quelli adibiti a carico e scarico e quelli riservati ai disabili.

Saranno creati in più cinque o sei stalli di sosta per i motocicli, oltre ad un marciapiede che congiungerà via De Lollis, nei pressi dell’edicola, all’intersezione di via papa Giovanni XXIII. Qui saranno installati dissuasori di sosta che consentano la marcia ai pedoni. Inoltre gli stalli di sosta saranno concessi ai residenti nelle ore notturne, dalle 20 alle 9.

Piazza Matteotti: lo schema provvisorio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Matteotti cambia di nuovo: doppio senso, marciapiede e nuovi stalli

ChietiToday è in caricamento