Cronaca Centro Storico / piazza Malta

Piazza Malta, aspettando Maltattack: inaugura l'Afterhouse

I giovani delle Acli giovedì 7 maggio inaugurano la 'casa della cultura' in piazza Malta. Sono attese migliaia di persone sabato sera a Maltattack. Gli autobus per Chieti Scalo circoleranno fino alle 3 di notte

uno dei locali di Ga in p.zza Mlata

Quest’anno Maltattack coincide con l’apertura dell’Afterhouse, la casa della cultura dei giovani che i ragazzi dell’associazione Ga (Giovani delle Acli) hanno arredato con l'arte del riciclo in piazza Malta.

INAUGURAZIONE AFTERHOUSE  L’inaugurazione è questa sera (giovedì 7 maggio) alle ore 19, ci sarà anche un piccolo buffet offerto da Ga. L’associazione aprirà i quattro box che si affacciano sulla balconata dell’ex mercato del pesce dove sarà possibile incontrare amici, leggere, sorseggiare un drink, promuovere attività culturali in partnership come mostre e cineforum per vivere piazza Malta.

MALTATTACK A questo ci penserà soprattutto la serata di sabato, quando sicuramente la simpatica location sarà invasa da migliaia di giovani che arriveranno per Maltattack.

“La festa è una scossa positiva che diamo alla città, ma questa scossa deve funzionare al di là della serata” sottolineano Guido Obletter, Ferdinando D’Alessio e Luigi Proietto di Ga “ In questi due anni abbiamo acquisito un bagaglio di esperienza da mettere al servizio della città. Oggi Maltattack è uno dei festival più importanti d’Abruzzo, ma non è solo festa: c’è il progetto di riappropriarsi dei luoghi e di vestire una piazza storica, sede del mercato ortofrutticolo, di nuovi significati”.

Per il sindaco Di Primio “L’intuizione nata 5 anni fa di 'consegnare' piazza Malta ai giovani si è dimostrata vincente. I ragazzi hanno fatto tutto da soli: noi come amministrazione abbiamo dato poco rispetto a quello che questi giovani daranno alla città. L’auspicio è che Chieti alta si faccia trovare pronta per l’evento di sabato. Da piazza Malta, infatti, si accenderà una luce che si estenderà anche lungo via Arniense e le strade limitrofe”.  Alcuni stand delle associazioni quest’anno infatti si sposteranno anche sul tratto di via Arniense adiacente piazza Malta, che sarà chiuso al traffico.

Alla serata ci saranno sei gruppi musicali emergenti, dj set e tantissime associazioni, stand enogastronomici. Non mancheranno i laboratori artistici e per bambini. (qui il programma completo). Da diverse parti d'Italia arriveranno anche le altre delegazioni di Giovani delle Acli per l'Agorà nazionale che si terrà a Chieti.

BUS NAVETTA GRATUITO Per permettere a tutti, in particolare agli studenti universitari, di raggiungere la manifestazione, verrà garantito il prolungamento della linea 1 del trasporto pubblico locale fino alle ore 3 che farà da collegamento da via dei Vestini a Largo Cavallerizza e viceversa. (Qui gli orari)

EMERGENZA PIPì E’ stata assicurata la presenza di sei-otto bagni tra quelli chimici e pubblici e una pulizia tempestiva domenica mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Malta, aspettando Maltattack: inaugura l'Afterhouse

ChietiToday è in caricamento