rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Lanciano

"Piazza Enrico D’Amico a Lanciano è invasa da parcheggiatori e venditori abusivi"

La protesta di Forza Nuova contro "gli stranieri parcheggiatori abusivi"

Forza Nuova Lanciano denuncia la presenza, da diversi mesi, di parcheggiatori e venditori abusivi in piazza Enrico D’Amico, zona adibita a parcheggio a pagamento con accesso diretto sul corso della città.

“Un fenomeno inaccettabile - dice  Marco Basilischi, responsabile cittadino di Forza Nuova - dal momento che queste persone, probabilmente fuggite dai vicini centri di accoglienza, si riversano nelle nostre strade guadagnandosi da vivere con pratiche non riconosciute dalla legge italiana. Gli stranieri che svolgono queste attività illecite sono parcheggiatori abusivi che spesso si dedicano anche all’accattonaggio e alla vendita abusiva. Purtroppo il fenomeno è in costante crescita e rischia peraltro di mettere a repentaglio la sicurezza dei cittadini lancianesi”.

Forza Nuova chiede l'intervento del comune e delle forze di polizia per "impedire tali pratiche sia in ordine di arginare il dilagare dell’illegalità sia, e soprattutto, di garantire la sicurezza nei parcheggi pubblici e privati della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piazza Enrico D’Amico a Lanciano è invasa da parcheggiatori e venditori abusivi"

ChietiToday è in caricamento