rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Chieti Scalo / Piazza Carafa

Piazza Carafa: fine lavori entro metà marzo, torna la biblioteca

Tra i vari servizi che dovrebbero essere ripristinati c'è la biblioteca comunale che, assieme a una ludoteca, occuperà il piano seminterrato della delegazione del Comune

I lavori presso la Delegazione Comunale di Piazza Carafa a Chieti Scalo termineranno entro il prossimo 15 marzo. Lo assicura l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio al termine di un sopralluogo: attualmente si sta provvedendo al montaggio e alla collocazione degli arredi.

Tra i vari servizi che dovrebbero essere ripristinati a seguito dell’intervento spicca la ricollocazione biblioteca comunale, che prenderà posto nel piano seminterrato assieme a una ludoteca. La biblioteca comunale è stata smantellata nel 1995 da piazza Carafa: per ripristinare la fruizione dei libri allo Scalo, molti dei quali sono probabilmente andati persi nel tempo, il Comitato Cittadino per il rilancio della città da quasi un mese sta raccogliendo firme, valevoli anche per riportare la biblioteca provinciale ‘De Meis’ in centro.

“Riconsegneremo alla città di Chieti un’opera attesa da oltre un decennio dalla cittadinanza – promette Colantonio - e grazie alla quale la parte bassa sarà finalmente dotata di una biblioteca e di una ludoteca sicuramente più efficienti e funzionali”.

Come già preannunciato dall’assessore oltre alla biblioteca e alla ludoteca, i locali disponibili nella nuova sede comunale in piazza Carafa saranno i servizi Anagrafe e Certificazione, da collocarsi al piano rialzato;  il distaccamento di Polizia Municipale; Assistenti sociali e servizi connessi; Ufficio di ricevimento di sindaco, assessori e consigliere comunale delegato allo Scalo; Sala riunioni-conferenze; Centro operativo comunale- Protezione Civile”.

Per discuterne, il settore Lavori Pubblici ha convocato una riunione con  tutti i dirigenti coinvolti nei vari servizi per lunedì 10 marzo.

Ma per l'opposizione, che pochi giorni fa ha convocato una conferenza stampa in piazza Carafa, l'amministrazione attuale non starebbe ascoltando le reali esigenze dei cittadini: "Dove sono gli spazi verdi? Perchè le strade sono sempre sporche? si chiedono. Nel mirino anche la realizzazione di un nuovo asilo nido in piazza Carafa nell'ex edificio delle Poste, assieme a una ventina di case parcheggio. I lavori sono partiti lo scorso 13 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Carafa: fine lavori entro metà marzo, torna la biblioteca

ChietiToday è in caricamento