Cronaca

Piccola 'serra' in camera da letto: diciannovenne denunciato a Francavilla

Il giovane è stato denunciato in stato di libertà con l'accusa di detenzione a fini di spaccio. Le piantine, dell'altezza di 15 centimetri l'una, sono state poste sotto sequestro

Una piccola “serra” allestita nell’armadio della sua camera da letto. E’ questo il sistema messo in piedi da un giovane di 19 anni di Francavilla al Mare, per coltivare tre piantine di marijuana.

A scoprirlo sono stati i carabinieri, che ieri hanno bussato alla sua porta mettendo fine sul nascere, alla “nuova” attività. I militari della stazione di Francavilla, che da tempo conoscevano il giovane, hanno recuperato anche una lampada a luce soffusa e un ventilatore che lo stesso aveva sistemato  all’interno dell’armadio per garantire alle sue “piantine” le condizioni ambientali ideali per la crescita.

Il giovane è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le piantine, dell’altezza di 15 centimetri l’una, sono state poste sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccola 'serra' in camera da letto: diciannovenne denunciato a Francavilla

ChietiToday è in caricamento