menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano Neve a Chieti: disposizioni e i percorsi di spargimento sale

L'amministrazione comunale di Chieti ricorda le indicazioni relative al Piano Neve in attuazione

COSA FA IL COMUNE:

Il Comune, con il Piano Neve, definisce l’insieme delle operazioni da attuare in caso di precipitazioni nevoso, in particolare la pulizia e la salatura delle strade di propria competenza con lo scopo di assicurare la continuità del traffico dei mezzi pubblici e di soccorso e garantire l’accesso alle scuole, agli uffici pubblici, al Cimitero e alle strutture sanitarie.

Quando si prevedono condizioni di neve a bassa quota e temperature inferiori o prossime allo zero si attivano gli interventi dei mezzi spargisale; la priorità è riservata alle strade principali e ai punti sensibili della rete viaria urbana (tangenziali, cavalcavia, complanari, strade principali, rotonde e sottopassi) ed è estesa, a seguire, alle strade dei quartieri e della viabilità minore. 

COSA DEVONO FARE I CITTADINI :

E’ importante consultare le previsioni meteo: il punto di riferimento è il Bollettino Meteorologico Regionale (www.centrofunzionaleabruzzo.org); segui la radio, tv locali ed il sito del Comune (www.comune.chieti.gov.it).

In caso di nevicata, il Regolamento di Polizia Urbana prevede obblighi precisi per i proprietari, gli amministratori di condominio e i negozi al fine di tutelare l’incolumità delle persone: sgomberare dalle neve e dal ghiaccio i tratti di marciapiede e i passaggi pedonaliu che si affacciano all’ingresso degli edifici per una profondità di tre metri e provvedere con idoneo fondente all’eliminazione del pericolo di caduta.

Al fine di prevenire i disagi provocati dalla neve:

  • rimuovi prima la neve e poi spargi il sale (il quantitativo deve essere proporzionato: 1 kg di sale per 20mq di superficie;
  • rimuovi tempestivamente la tua auto quando possa creare intralcio ai mezzi spazzaneve e non parcheggiare in prossimità di incroci o nelle strade del centro storico poiché è previsto lo sgombero della neve nelle ore notturne;
  • scegli, per quanto possibile, i mezzi pubblici rispetto al mezzo privato e riduci all’essenziale gli spostamenti;
  • monta pneumatici da neve o porta le catene a bordo dell’auto (Ordinanza comunale valida dal 15 novembre al 15 aprile); non aspettare di montarle quando sei in condizionai di difficoltà;
  • evita di guidare l’auto se non hai un minimo di pratica di guida sulla neve o se non hai l’equipaggiamento idoneo.

PERCORSI SPARGIMENTO SALE:

Percorso n. 1 (colore rosso):

Viale Abruzzo – Via Colonetta – Via M. della Misericordia – Piazza Mons. Venturi – Via Madonna degli Angeli – Via A. Herio – Largo Cavallerizza – Via S. Olivieri – Via F. Salomone (1° tratto) – Piazza Garibaldi – Via P. A. Valignani – Piazzale S. Anna – Via E. Ianni – Via Madonna del Freddo (fino all’ingresso zona PEEP) – Via Masci – Pietragrossa – Via F. Salomone – Via A. Herio – Via Madonna degli Angeli – Via M. della Misericordia – Via Colonnetta – Piazzale Marconi.

Percorso n.2 (colore blu):

Viale Abruzzo – Via B. Croce – Madonna delle Piane – Via dei Vestini – Via dei Peligni – Via Gran Sasso – Terminal Bus – Via Gran Sasso – Via Picena – Pietragrossa – Via Salomone – Piazza Garibaldi – Via P.A. Valignani – Piazzale S. Anna – Via Nicolini – Pietragrossa – Via Picena – Via dei Peligni – Via dei Vestini – Piazzale Martiri Pennesi.

Percorso n.3 (colore verde):

Via Aterno (bivio c.da Cascini) – Via per Popoli – Via Generale C. Spatocco – Via S. Camillo de Lellis (1° tratto) – Via Brigata Majella – Via della Liberazione – Viale Amendola – Via Papa Giovanni XXIII – Piazza Matteotti – Via Papa Giovanni XXIII – Via delle Terme Romane – Via C. Forlanini (fino all’ospedale S. camillo) – Viale Amendola – Via N. Nicolini – Viale Amendola – Via dei Martiri Lancianesi (1° tratto) – Via N. Nicoli – Viale Amendola – Viale della Liberazione – Piazza Trento e Trieste – Viale IV Novembre – Via Paolucci – Via Ricci – Viale Europa – Via Brigata Majella – Via Generale C. Spatocco – Viale Majella – Piazza Mons. Venturi – Via dei Platani – via M. della Misericordia – Viale Majella – Chiesa S. M. Calvona

Percorso n.4 (colore giallo):

Piazza V. Emanuele II – Via A. Herio – Via Gen. Pianell – Via Ricci – Viale Europa – Via F. Quarantotti – Via delle Fornaci – Via E. Bruno – Via Trieste del Grosso – S. barbara – Via dei Saraceni – Via Fonte Ricciuti – Via delle Terme Romane – Viale Amendola – Via Principessa di Piemonte – Via della Liberazione – Piazza Trento e Trieste – Corso Marrucino – Via C. de Lollis – Piazza Matteotti – Via N. da Guardiagrele – Via Arniense – Largo Cavallerizza – Piazza V. Emanuele II – Via Pollione – Corso Marrucino – Via Toppi – Via degli Agostiniani – Via S. Olivieri – Via A. Herio – Via Madonna degli Angeli – Via Baroncini – Via de Turre – Via G. A. Santarelli – Via Madonna degli Angeli – Via dei Vezii – Via M. V. Marcello – Corso Marrucino – Via Spaventa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento