menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano di emergenza per il Coronavirus: stop ai ricoveri a Ortona e Atessa

Saranno trasferiti dal San Camillo al San Pio pazienti, attività e personale della Riabilitazione e Lungodegenza

Da domani (lunedì 16 marzo), alle ore 20, non potranno più essere fatti ricoveri di pazienti in Area medica negli ospedali di Ortona e Atessa. Il provvedimento è scattato a seguito delle misure straordinarie di riorganizzazione adottate dalla direzione della Asl Lanciano Vasto Chieti per fare fronte all'emergenza Coronavirus.

Il blocco dei ricoveri si rende necessario per consentire il trasferimento da Atessa a Ortona di pazienti, attività e personale della Riabilitazione e Lungodegenza, mentre i degenti dimissibili saranno rinviati al proprio domicilio. 

Le operazioni di trasferimento avranno inizio martedì 17, per concludersi nella giornata successiva. 

Com'è noto, nel piano di interventi previsto dalla Asl, a Ortona saranno accentrati i pazienti di area medica no Covid, mentre Atessa sarà Covid Hospital per pazienti non critici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento